Archivio per la categoria ‘Arte’

Street art in 3d

Pubblicato: marzo 9, 2013 in Arte

La street art di Eduardo Relero

Eduardo Relero è un artista argentino, paese in cui ha compiuto i suoi studi di effetti tridimensionali; dopo aver lavorato nel mondo pubblicitario ha deciso di continuare gli studi, trasferendosi prima a Roma e poi a Madrid.

Opere della sua arte possono però essere ammirate in varie città europee. (altro…)

Murales in 3d – Nikolaj Arndt

Pubblicato: novembre 8, 2012 in Arte

La street art in 3d di Nikolaj Arndt

Il bellimbusto torna ad occuparsi di arte, dopo molto tempo, pubblico murales di nuovi artisti. Oggi ci occupiamo della street art di Nikolah Arndt, artista famoso per le sue opere in 3d. Di seguito una galleria fotografica delle sue opere, ricordo a tutti i visitatori il link con la pagina dedicata alla street art, dove sarà possibile trovare le immagini dei principali esponenti mondiali, da Banksy a Liu Bolin e tanti altri. (altro…)

Le olimpiadi di Banksy

Pubblicato: luglio 24, 2012 in Arte

Murales per le olimpiadi.

Tra pochi giorni inizieranno i giochi olimpici, ospitati a Londra, città che ha un grandissimo numero di murales del re della street-art, ovvero Banksy; l’artista ha ovviamente voluto dire la sua, o meglio, disegnare la sua opinione, ecco le due immagini dedicati a questo evento.

Per vedere la galleria completa delle opere di Banksy:

https://verobellimbusto.wordpress.com/2012/02/28/bellimbusto-arte/

La street-art di Joe Hill

Pubblicato: luglio 14, 2012 in Arte

Bellimbusto street-art. Joe Hill

Un nuovo artista entra a far parte della galleria street-art del Bellimbusto. Oggi ci occupiamo di Joe Hill, artista inglese, che vanta un grande numero di opere realizzate, tra cui il più grande murales in 3d che sia stato realizzato. (altro…)

La street-art di Leon Keer

Pubblicato: luglio 3, 2012 in Arte

Street-art in 3d

Continua il viaggio del bellimbusto all’interno della street-art, sempre alla continua ricerca di nuovi artisti da proporre ai visitatori. Oggi ci occupiamo della street-art in 3d, pubblicando le opere di Leon Keer, olandese di nascita che ha esportato in tutto il mondo il suo particolare stile; infatti, tracce del suo operato, possono essere ammirate in vari paesi,  Paesi Bassi, Germania, Australia, Francia, Emirati Arabi Uniti, Russia e Stati Uniti giusto per citarne alcuni. La sua passione per questo particolare stile nasce dal suo lavoro fino a quel momento svolto, ovvero la progettazione e realizzazione di murales pubblicitari per grandi aziende e in alcuni casi le sue creazioni possono definirsi divertenti, basta ammirare il murales in 3d di pac-man. (altro…)

Social art – Jose Augusto

Pubblicato: luglio 2, 2012 in Arte

Una denuncia artistica.

Chi segue il bellimbusto avrà notato l’importanza data fino ad oggi alla street-art, oltre che per un discorso estetico, anche e sopratutto per i messaggi di denuncia sociale che spesso caratterizza questo tipo di arte; lo abbiamo visto nei murales-denuncia di Banksy o nelle opere a favore dei ciclisti di Peter Gibson, e volendo proseguire lungo questo percorso, oggi ho deciso di occuparmi di un artista licatese, Josè Augusto, autore di alcuni dipinti la cui caratteristica è quella di un forte impegno sociale a tutela dell’ambiente. 

Nei dipinti che sto per pubblicare sono raffigurate, purtroppo, scene con cui troppo spesso ci siamo dovuti confrontare, un po per le colpe della politica, ma anche e sopratutto per il troppo poco senso civico che caratterizza noi meridionali. (altro…)

Street-art, nuove opere di Banksy

Pubblicato: giugno 13, 2012 in Arte

Nuove foto dei graffiti di Banksy

Oggi sono tornato indietro di qualche mese, ho voluto occuparmi di rubriche e personaggi che da un po di tempo avevo tralasciato, per cui non potevo non parlare di Banksy, primo artista e realizzatore di graffiti di cui mi sono occupato, e di cui torno ad occuparmi volentieri. Banksy è forse il principale esponente mondiale della street-art, o quantomeno uno dei più importanti e influenti artisti di questa corrente artistica, anche se illegali, tendo a considerare, e credo di non essere il solo, i graffiti come opere d’arte. (altro…)