Licata: dopo la chiesa rupestre anche Pompei sarà ricoperta di ghiaia

Pubblicato: ottobre 5, 2016 in Articoli, Licata

“Verrà un giorno in cui, nel mondo, non ci sarà più nulla da scoprire, sotterrandone i reperti archeologici, Licata sarà l’unica città ad avere qualcosa da portare alla luce”.
Una mossa in controtendenza che può portare turismo alla città.
Se ovunque si scava per riportare alla luce reperti del passato a Licata si preferisce invece sotterrare i beni archeologici. Una mossa che ai più potrà sembrare scellerata, ma che dietro cela un nobile fine.

Nelle settimane scorse era montata la polemica per la “colata” di ghiaia sui resti della chiesa di San Calogero, datata 1600. Di seguito le foto.

14329991_1119375851484260_4747202842761838061_n14344921_1119375914817587_5334451397487854354_n14370141_1119374161484429_3156068182685589857_n14390949_1119374284817750_2186504831459792715_n14390983_1119375601484285_1304568913366521875_n14433083_1119376471484198_5915767168381211985_n14440696_1119374134817765_2060677496804333358_n14440866_1119375508150961_4593288096826974051_n14449739_1119375874817591_76359485602157291_n14449747_1119376158150896_1557271482293614018_n14457314_1119375544817624_6124397707363353238_n

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...