La Mafia pronta a scendere in piazza – “Se legalizzano l’erba milioni di famiglie sul lastrico”

Pubblicato: marzo 17, 2015 in Anti-mafia

toni ciccioneDura la reazione del Consiglio Nazionale della mafia alla riapertura del dibattito sulla legalizzazione delle droghe leggere.

Ai vertici di Cosa Nostra non sono piaciute le dichiarazioni dei magistrati della Direzione Nazionale Antimafia, secondo cui “nonostante il massimo sforzo profuso dal sistema nel contrasto alla diffusione dei cannabinoidi, si deve registrare il totale fallimento dell’azione repressiva”, un’ammissione che di fatto apre le porte alla strada che porta verso la legalizzazione.

Oltre alle maggiori entrate fiscali, per lo Stato si avrebbero effetti anche sulla popolazione carceraria, che registrerebbe una sensibile diminuzione tra consumatori e piccoli spacciatori.Senza dimenticare le maggiori risorse di cui gioverebbero forze dell’ordine e magistratura per il contrasto di altri fenomeni criminali.

“Non solo minacciano di toglierci il mercato della droga, il che metterebbe tante famiglie sul lastrico” ha dichiarato quindi il portavoce della Cupola “il contrasto di altri fenomeni criminali indica chiaramente come a rischio potrebbero essere in futuro anche altri servizi”.

Rincara infine la dose il portavoce: “La nostra è una battaglia morale, non possiamo permettere quanto accaduto in Colorado, dove grazie agli introiti della vendita di droghe leggere, superiori alle stime, lo Stato si è visto costretto a restituire soldi ai cittadini”.

Advertisements
commenti
  1. fa bene il portavoce a… rincarare la “dose” 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...