L’infradito che tradisce!

Pubblicato: giugno 3, 2013 in Società

Infradito, quali danni possono causare?

senza_titolo-1_copiaBelle, coloratissime, pratiche; passepartout della moda estiva, l’American Podiatric Medical Association ( associazione medici podologi americani, che si occupa della salute del piede) dice no! Sono dannose per la salute dei piedi , e non solo. Per le vacanze, abbandonate  le infradito, portano solo guai!

E’stato dimostrato come le tanto amate infradito, siano in realtà una fra le calzature più nocive in commercio, poiché causa di gravi danni ai piedi.

Analizziamo i perché:

Instabilità della caviglia, dunque predisposizione alle distorsioni, poiché l’articolazione tibio-tarsica non è sostenuta, ma libera di muoversi su una calzatura troppo instabile;

Ipercarico nella zona avampodalica, aumento delle pressioni sulla parte anteriore del piede, che non è preposta a sopportare elevate sollecitazioni, di conseguenza, dolore , borsiti, ipercheratosi dolenti ( calli, duroni), fratture da stress,  che interessano la zona antero- plantare;

Nessun alloggio per le dita, che il più delle volte sconfinano dal margine della suola, ponendosi a  diretto contatto con  il terreno, dando spazio a fratture da stress, algie, e infezioni dermiche;

Alterazioni della deambulazione, cambiamento della camminata, con movimenti innaturali e di sovente dolori al polpaccio, parte esterna del piede, formazione di vesciche;

Plantarflessione delle dita, che si serrano e artigliano per aggrapparsi alla suola e non perdere la calzatura;

Lesioni dermiche, in quanto la singolare forma del sandalo, che utilizza come punto di sostegno per il piede, due fasce che partono dalla prima zona interdigitale per poi biforcarsi e inserirsi ai due lati del meso-piede, unito all’ipercarico avampodalico e alla plantarflessione delle dita , provocano escoriazioni , simili ad ustioni sul dorso del piede, la famosa V da infradito, che purtroppo non sta per vittoria, ma per Vietato!

E se a tutto ciò aggiungiamo un tacco raso terra o alto,  che incrementa le pressioni sul calcagno o metatarsi, stirando la fascia plantare, ecco le premesse per una insopportabile ed insidiosa metatarsalgia ( dolore regione antero-plantare del piede), e tutti questi fattori andranno poi ad inficiare sulla postura, divenendo causa di: mal di schiena, formicolii, mal di testa, dolori alla cervicale,……

In medio stat virtus, nulla di più vero, è importante la moderazione, indossate le infradito solo per poche ore, e seguite i consigli dell’American Podiatric Medical Association:

–          Non utilizzare le infradito per praticare l’attività sportiva.

–          Scegliere il modello adatto al vostro piede .

–          Cambiare le infradito usurate.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...