Il VIColo Cieco – ON/OFF

Pubblicato: febbraio 11, 2013 in Bellimbusto

Il VIColo Cieco – La Rubrica di lettura del Vero Bellimbusto

ON/OFF

Si è padri solo quando si vuole.

Si è madri solo su un letto senza uomini.

Si è figli solo di un cognome scritto su un braccialetto alla nascita.

Siamo solo Uomini al mondo ad intermittenza.

Diveniamo giorno quando la notte ci sta stretta e ci fondiamo col buio quando la luce ci acceca.

Un minuto prima siamo silenzio stanco per i nostri timpani,

siamo attesa dietro una porta,

siamo virgole sparse su un foglio,

siamo note mute,

siamo brace di un camino appena acceso,

siamo acqua fedele che profuma di bolle,

siamo rituali a schema fisso,

siamo mani di speranza,

siamo voci conosciute,

siamo occhi risaputi,

siamo un salto a piè pari,

siamo un sorriso senza mimica facciale.

Un minuto dopo tutto cambia.

Diventiamo chiasso battente per le nostre orecchie,

ci trasformiamo in un arrivo puntuale di sorprese,

in punti di sospensione senza nessun a capo,

in melodia stonata,

in legno vivo di ulivo impazzito,

in vapore denso che annebbia un tradimento,

in casualità imprevedibile,

in dita che si cercano tremanti,

in urla nuove

e in ciglia grondanti sopra denti rotti per un volo nel vuoto.

Un attimo DOPO: SAREMO IO E TE.

Un attimo PRIMA: CIÒ CHE ERAVAMO.

E ADESSO: SIAMO.

Siamo IO LA FOLLIA e TU LA PAZIENZA.

Advertisements
commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...