Elezioni regionali siciliane – Ridiamoci su

Pubblicato: ottobre 15, 2012 in Politica

Elezioni Siciliane – Battute scontate

Le elezioni son cosa seria, anche grazie all’alto profilo di chi si candida alla guida della nostra Sicilia; qualche articolo fa parlavo dei candidati indagati e/o condannati (leggi l’articolo) oggi però preferisco riderci sopra, scrivendo alcune ovvie battute ed ironizzando sui motti di alcuni candidati.

Grillo supera la prima sfida, attraversare lo stretto a nuoto; la prossima sarà fare in treno Catania-Palermo.

Spendig-review siciliana. Il carcere dell’Ucciardone sarà trasferito direttamente all’ARS.

Ferrandelli: “Sicilia, più luce”. Ma la bolletta la paghi tu!

Il candidato Cateno De Luca rompe con il passato. “Se eletto, sarò il primo presidente già condannato”.

Liste pulite e codice etico. Panico tra i politici incensurati.

Musumeci. “Mi fido di voi”. Noi no

Non esistono più le mezze stagioni e non c’è più l’UDC di una volta.

La candidata Mariella Maggio: “Il cambiamento viene dal lavoro”. Rassegnamoci allora a vivere nella merda.

Crocetta: “La rivoluzione è già iniziata“. Ma si è fermata ad Eboli.

Il candidato Francesco Coppa: “Un passo avanti“. Solo uno però, che poi ci si stanca.

Michele Cimino: “Fai vincere la Sicilia“, puntiamo alla Champions League.

Mauro Calì: “Dalla parte di chi lavora“. Disoccupati e precari possono andare a fanculo!

“Una forza nuova per la rivoluzione sicilianadi Cateno De Luca. Io direi di mandarli in prigione direttamente e senza passare dal via.

Il candidato Sammartino: “La classe politica non s’improvvisa, si forma!“. Parola di Nicole Minetti.

Fabrizio Ferrandelli: “Sicilia, più luce“. E a Monti lo dici tu?

Advertisements
commenti
  1. Anonimo ha detto:

    Vincitore incontrastato Calì…

  2. […] Elezioni regionali siciliane – Ridiamoci su […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...